Sono Pazzo di Chiara Galiazzo

copertina2

Classifica 67° Festival di Sanremo

  • Pubblicato in Articoli

cri sanremo5

Autrice Cristina Righi

Francesco Gabbani vincitore del 67° Festival di Sanremo con “ Occidentali’s Karma “ ora ha la possibilità di rappresentare l’ Italia al prossimo Eurovision Song Contest il più importante Festival Europeo di Musica Pop .
Magnifico l’inchino di Francesco a Fiorella Mannoia nel momento della sua proclamazione di vincitore del 67°Festival .

cri sanremo8

Fiorella Mannoia seconda classificata ha vinto il Premio della Sala Stampa “ Lucio Dalla” con il brano “Che sia benedetta “.
Ermal Meta vincitore del Premio della critica intitolato a Mia Martini con “ Vietato Morire “.

cri sanremo6

Premio “Giancarlo Bigazzi”per il miglior arrangiamento è andato ad Albano per la canzone “Di Rose e di Spine”.
Il Premio per il miglior Testo va a Fabrizio Moro con il brano “Portami via”.
Nelle nuove proposte trionfa Lele con” Oramai”
La classifica finale vede Chiara al 14° posto .
Chiara presentando il brano “Nessun posto è casa mia “ sapeva bene di portare un brano che necessita di più di un ascolto per comprenderlo, però con coraggio, ha interpretato il pezzo, con un controllo della voce magistrale ,si è emozionata e ha emozionato.

cri sanremo7

Chiara è serena perchè è consapevole delle proprie scelte , sul palco dell’ Ariston ha presentato il singolo che darà il nome al suo terzo C.D. nato da un lavoro che la rispecchia nella sua totalità .
La prestigiosa collaborazione con il Maestro Mauro Pagani ci riserverà delle bellissime sorprese .
Chiara ha scelto di tornare all’ essenziale, la sua passione per il canto ed un controllo della voce che la distingue dagli altri artisti .
Chiara siamo pronti a presto.

Leggi tutto...

Prima conferenza stampa Sanremo 2017

  • Pubblicato in Articoli

sanremo5

PRIMA CONFERENZA STAMPA SANREMO 2017
Oggi, mercoledì 11 gennaio, si è svolta la prima conferenza stampa ufficiale del Festival di Sanremo 2017.
La platea di giornalisti accreditati all'interno del teatro del Casinò di Sanremo era tutta concentrata per la presenza di Maria de Filippi che è stata ufficialmente presentata da Carlo Conti (Official Page) come conduttrice della rassegna assieme al presentatore toscano, sancendo la fine dei rumors degli scorsi gironi della presenza o meno della padrona di casa Mediaset.
L'appuntamento rivierasco è stata l'occasione anche presentare la scenografia del palco del Teatro Ariston, quasi in linea con lo stile dei precedenti anni di gestione Conti, curata da Riccardo Bocchini.
Inoltre sono stati annunciati i primi ospiti musicali che animeranno le cinque serate della maifestazione, tra cui MIKA, Giorgia, Tiziano Ferro, Ricky Martin e Rag’n’Bone Man; altre personalità anche non musicali saranno annunciate nei prossimi appuntamenti con la stampa, così ha promesso il conduttore toscano.
Nuovamente è stato ricordato il regolamento del festival di quest'anno che porterà alla scelta della canzone vincitrice.(che vi spiegheremo nel dettaglio i prossimi giorni)
Nelle prime due serate saranno decretati i 16 cantanti che si esibiranno nella serata cover di giovedì. A tal proposito il direttore artistico Carlo Conti ha annunciato le cover dei cantanti nel caso giovedì non siano a rischio eliminazione:
Al Bano Carrisi - Pregherò (Adriano Celentano )
Alessio Bernabei - Un giorno credi ( Edoardo Bennato)
Bianca Atzei - Con il nastro rosa (Lucio Battisti)

Chiara - Diamante (Zucchero Fornaciari) https://www.youtube.com/watch?v=Fk9IQNq883o

Clementino - Svalutation (Adriano Celentano)
Elodie Di Patrizi - Quando finisce un amore (Riccardo Cocciante)
Ermal Meta - Amara Terra Mia (Domenico Modugno)
Fabrizio Moro - La leva calcistica classe 68 (Francesco De Gregori)
Fiorella Mannoia - Sempre e per sempre (Francesco De Gregori)
Francesco Gabbani - Susanna (Adriano Celentano)
Gigi D'Alessio - L'immensità (Don Backy)
Giusy Ferreri - Il Paradiso (Patty Pravo)
Lodovica Comello - Le mille bolle blu (Mina)
Marco Masini - Signor Tenente (Giorgio Faletti)
Michele Bravi - La stagione dell'amore (Franco Battiato)
Michele Zarrillo - Se tu non torni (Miguel Bosé)
Nesli & Alice Paba - Ma il cielo è sempre più blu (Rino Gaetano)
RAIGE & Giulia Luzi - C'era un ragazzo che come me (Gianni Morandi)
RON - Rosalino Cellamare - Insieme a te non ci sto più (Caterina Caselli Sugar)
Paola Turci - Un'emozione da poco (Anna Oxa)
Samuel - Ho difeso il mio amore (Nomadi)
Sergio Sylvestre - Vorrei la pelle nera (Nino Ferrer)

Leggi tutto...

Sanremo 2017

  • Pubblicato in Articoli

cri sanremo1

Autrice Cristina Righi

Il 67° Festival di Sanremo aprirà le porte del Teatro Ariston dal 7 all’ 11 febbraio 2017.

Vede in gara 22 Big : Al Bano con Di rose di spine , Elodie con Tutta colpa mia , Paola Turci con Fatti bella per te , Samuel ( Subsonica) con Vedrai , Fiorella Mannoia con Che sia benedetta , Nesli e Alica Paba con Do retta a te , Michele Bravi con Il diario degli errori , Fabrizio Moro con Portami via , Giusy Ferreri con Fatalmente male , Gigi D’Alessio con La prima stella , Clementino con Ragazzi fuori , Alessio Bernabei con Nel mezzo di un applauso , Chiara Galiazzo con Nessun posto è casa mia , Francesco Gabbani con Occidentali’s Karma , Bianca Atzei con Ora esisti solo tu , Marco Masini con Spostato di un secondo , Raige e Giulia Luzi con Togliamoci la voglia , Ron con L’ottava meraviglia , Ermal Meta con Vietato morire , Michele Zarrillo con Mani nelle mani , Lodovica Comello con Il cielo non mi basta , Sergio Sylvestre con Con te.

La primissima sfida tra i giovani che hanno interpretato le loro canzoni sul palco davanti alla giuria da 12 artisti ne sono stati selezionati 6.
I nomi ufficiali sono:
Francesco Guasti con Universo , Lele con Ora mai , Leonardo Lamacchia con Ciò che resta , Maldestro con Canzone per Federica , Marianne Mirage con Le canzoni fanno male , Tommaso Pini con Cose che danno ansia.
Valeria Farinacci con Insieme , Federico Braschi con Nel mare ci sono i coccodrilli.

Ora non ci rimane che attendere il nuovo anno per ascoltare questi brani selezionati per rappresentare la canzone Italiana .
Noi siamo di parte naturalmente ma ci auguriamo vinca il migliore come è giusto che sia .

Leggi tutto...

Festival Sanremo 2016

  • Pubblicato in Articoli

sanremo2016 1

Autrice Cristina Righi

Dal 9 al 13 Febbraio , su Rai Uno si è tenuta la 66° edizione del festival di Sanremo.

Questa edizione non ha visto Chiara tra i partecipanti ma sicuramente ha seguito la trasmissione con attenzione.

La passione di Chiara per questa manifestazione ha travolto anche noi Pazzi , abbiamo seguito con interesse tutte le performance dei cantanti in gara , siamo Pazzi di Chiara è vero  ma prima di tutto amiamo la musica .

La Musica che unisce diverse generazioni

La Musica Comunicazione Universale

La Musica che trasforma Emozioni in armoniose parole

La Musica il sorriso che illumina l’ anima

Un Sanremo condotto con professionalità da Carlo Conti affiancato da da un’ artista unica come Virginia Raffaele Diamante dalle mille sfaccettature , la simpatica ironia e bellezza di Gabriel Garko e Madalina Ghenea .

sanremo2016 2

La manifestazione ha proclamato vincitori :

Stadio “ Un giorno mi dirai”

Francesca Michielin “ Nessun grado di separazione “

G . Caccamo e D. Iurato “ Via da qui “

Assoluta vincitrice è la buona musica Italiana 

Leggi tutto...

Diario da Sanremo

  • Pubblicato in Articoli
IMG_0085.jpg
 
Diario di Sanremo scritto a tre mani, Barbara, Martina e Francesco
 
Giorno 1: tutto è pronto, oggi si parte per Sanremo. Abbiamo deciso di fare questa pazzia e di andare a sostenere Chiara direttamente dalla città dei fiori! Dopo tre lunghe ore di treno finalmente arriviamo a destinazione,  tempo di fare la spesa e cucinare  e il festival inizia. Chiara canterà "Il volto della vita" nel secondo turno. La annunciano e l'ansia inizia a farsi sentire. Indossa un long dress total black firmato Stella McCartney, i capelli ricadono sulla spalla e per finire le mani, ricoperte di brillantini oro, sono molto d'effetto e risaltano alla perfezione i suoi movimenti. La canzone è riarrangiata in chiave moderna, come dice Chiara stessa"un po'dark" e mette in mostra tutte le sue doti e la sua potenza vocale. Purtroppo questo e i nostri voti non sono bastati a farle passare il turno, per cui arrabbiati e dispiaciuti abbiamo deciso di spegnere la tv e uscire, sperando anche di poter salutare e fare i complimenti a Chiara. Per le strade non c'era quasi nessuno, tranne davanti all'ariston e nella zona della movida sanremese. Ed è qui che troviamo un gruppo di fotografi davanti a un ristorante in attesa che alcuni artisti finiscano di cenare e indovinate un po'? Tra essi c'era anche chiara. Lei per caso ci vede , ci saluta,  ci fa cenno di aspettare e, appena uscita, si ferma a fare due chiacchiere con noi. Le facciamo i complimenti per la serata, per l'apertura del festival, per il suo inedito "l'uomo senza cuore" e non meno importante per il suo nuovo look studiato ad hoc dal suo stylist federico zaccone e dal Suo hairstylist manuele mameli.
 
107080.jpg
 
Abbiamo trovato una chiara felice sia della sua esibizione che dei complimenti ricevuti da noi e dalla stampa. Ormai si è fatto tardi e è tempo per tutti di andare a dormire. Che dire, questo viaggio a Sanremo ha avuto un inizio straordinario! 
 
Giorno 2: iniziamo questo secondo giorno con Franz che fischietta "straordinario" mentre fa il caffè, mentre fa colazione, mentre fa la doccia, mentre si veste..cioè praticamente non smette mai di fischiettare! Decidiamo di prenderle dei fiori e di darle il cd con i nostri auguri per Sanremo; quindi, dopo aver fatto tappa al suo hotel, ci dirigiamo verso il red carpet davanti all'ariston dove chiara sarà intervistata per il tg2. Ovviamente riusciamo a conquistare la transenna e dopo una mezz'oretta eccola prima affacciarsi dall'alto e poi uscire sul red carpet.
Mentre era intervistata insieme ai Dear Jack, parliamo con Federico e manuele, entrambi molto gentili, disponibili e simpatici, che ci raccontano le loro impressioni e ci svelano qualche particolare sui look delle prossime serate.
 
10979300_329080920618191_170848260_n.jpg
 
Anche chiara ci vede, ci saluta e ci invita a studiare e riposare visto che lei non può farlo.
 
foto1.jpg
 
Nel pomeriggio ci raggiungono altri tre pazzi e insieme a loro decidiamo di fare un salto a "fuori Sanremo" dove chiara era intervistata, e lì troviamo un altro gruppo di pazze. Chiara, pur dovendo correre tra un'intervista e l'altra, ci dedica il tempo di un saluto. Molto contenti e soddisfatti anche di questa giornata, torniamo a casa  a prepararci per la quarta serata del festival. 
 
Giorno 3: iniziamo come ieri, con Franz che fischietta. La mattinata trascorre tranquilla, tra "studio" e faccende domestiche. Il tempo non è dei migliori, infatti diluvia, ma nonostante tutto usciamo e proviamo a metterci in coda per assistere alle prove. Mentre eravamo in coda conosciamo dei ragazzi di Udine che tifavano per Nek ma simpatizzavano anche per chiara. Rinunciamo alle prove e torniamo a casa per preparare un aperitivo pre finale mentre ci raggiungono pazzi dalla Romagna e dalla Toscana per vedere tutti insieme la puntata.  Non vi dico il delirio con 20pazzi agitati e scatenati!
 
10979170_844547425583304_969717941_n.jpg
 
Tempo di registrare un video di in bocca al lupo a Chiara e il festival  inizia. Per fortuna chiara canta per terza, quindi non dobbiamo aspettare molto per sentirla cantare. Appena entra, in salotto cala il silenzio, tutti tesi e agitati per l'esibizione come se su quel palco ci fossimo noi. Chiara era bellissima con quel vestito bianco di pizzo, con quei capelli sciolti e con la riga di mezzo, con quei movimenti eleganti  e sinuosi. Restiamo incantati fino alla sua uscita per poi scatenarci in applausi e grida di gioia. Guardiamo  e commentiamo (forse qualcuno si è anche appisolato) il resto della serata con più serenità fino al momento della classifica, quando l'ansia la fa da padrona. C'è silenzio tombale, si sente solo il battito irregolare dei nostri cuori agitati mentre Carlo conti annuncia la classifica. Quando abbiamo visto che Nek era nono,abbiamo esultato perché sicuri che chiara fosse tra i primi tre. Ed ecco l'errore! Conti ripete la classifica corretta e chiara arriva quinta. All'inizio ci sono state urla di disappunto che poi si sono trasformate in applausi e grida di gioia perché comunque  è un ottimo risultato. Così decidiamo di andare a festeggiare in giro per la città con maglie blu e bandiera dei Pazzi!
 
AonaCWN44YfkSwYwYTRSXzs8PW27Qrw91kGF-NLGkbk_.jpg
 
Giriamo tutto il centro e le zone frequentate dagli artisti prima di scoprire che  chiara era a "fuori Sanremo". Alla velocità della luce torniamo indietro e arriviamo là in tempo per vederla. Lei ci riconosce da lontano, inizia a ridere e a salutarci dicendoci "siete dei pazzoidi"!
 
foto2.jpg
 
IMG_0073.jpg
 
Si avvicina e iniziamo a parlare: ci dice di essere contenta del risultato e della credibilità ottenuta, dei commenti ricevuti...insomma di questo suo secondo festival. Ridiamo e scherziamo ancora un po' prima di farci delle foto tutti insieme e poi singolarmente! Anche se la aspettavano e doveva festeggiare con il suo staff, si è trattenuta un bel po' con i suoi Pazzi ridendo e scherzando con tutti. 
 
 
foto4.jpg
 
Non poteva che concludersi meglio questo viaggio straordinario!!  
 
Giorno 4: si torna  a casa con tanti bei ricordi, tanto spritz in circolo e tanta voglia di ricominciare "consapevoli che se si va avanti si continua tutti insieme".
Leggi tutto...

Una raggiante Chiara molto Social prepara il nuovo album

  • Pubblicato in Articoli

 

In questi ultimi giorni, Chiara fa sapere che sta bene e in effetti appare in ottima forma! L'altro ieri si è divertita a postare nei vari social network un selfie con la sorella Barbara, che poi ha fatto il giro del web. Inoltre ha ricominciato a usare di nuovo Instagram, dopo un periodo di inattività, causa “perdita” password.

Chiara Galiazzo Barbara twitter

A differenza di molti artisti, Chiara usa relativamente poco il mezzo informatico. Non che questo sia per forza un difetto. Sarebbe più corretto dire che, in questi mesi, da quando è giunta alla ribalta, ha imparato a usare i social network, con la giusta parsimonia, senza abusarne.

Per sua stessa ammissione, scrive su Facebook solo quando desidera dire qualcosa a cui tiene particolarmente, qualcosa di importante. E si può star certi che, a parte alcune comunicazione di servizio, relative ai concerti, di cui si occupava lo staff, per il resto ciò che di personale leggiamo, per quanto raro, lo scrive proprio lei.

Se vogliamo essere sinceri fino in fondo, Chiara ha iniziato, col tempo, a prediligere Twitter. Dopo qualche impaccio iniziale, in cui questo social appariva come un oggetto sconosciuto - ma, onestamente, era un oggetto sconosciuto anche per tanti di noi - è diventata molto abile a padroneggiarlo. Anzi, dopo averlo rotto, come ha cinguettato ironicamente una volta (“Mi si è rotto Twitter”), è il mezzo tramite il quale dà maggiori notizie di se.

Se usa Facebook per le cose importanti, su Twitter si presta di più allo scherzo e posta prevalentemente foto e messaggi divertenti e auto-ironici, in generale sempre molto positivi, in cui vige un tocco di piacevole leggerezza.

In questi giorni, però, non si è limitata a pubblicare, ha interagito ancora più strettamente con i followers, dando segno di leggere ciò che le viene scritto. Ieri ha persino risposto a un tweet dei fan, con il consueto buon umore. 

Un nuovo album all'orizzonte

Negli ultimi mesi, dopo la fine del tour, ha avuto qualche momento di silenzio, quindi immaginate che gioia vederla così attiva. D'altra parte, quando non si fa sentire, come lei stessa ha affermato, dopo il concerto al Blue Note del 22 gennaio, significa che sta lavorando alacremente.

E indubbiamente è impegnatissima nella realizzazione del suo nuovo album. A differenza di Un Posto nel Mondo, il suo primo notevole lavoro portato a termine in pochissimi mesi, causa la partecipazione a SanRemo 2013, il prossimo disco sta avendo una gestazione lunga.

Ne aveva già iniziato a parlare ad agosto quando, nell'intervista a seguire l'esibizione al Battiti Live ad Altamura, aveva accennato a un lavoro in arrivo. Poi in autunno aveva confermato che stava già affrontando da un po' un progetto dai tempi incerti.

A questo punto, giunti ormai a metà giugno, non ci resta che sperare che l'album sia nella fase finale di realizzazione. Del resto non esistono notizie ufficiali, non ci sono sentori di un'uscita a breve di un singolo, perciò è possibile che sia da rinviare tutto a settembre. Se così fosse, il prossimo tour partirebbe nel 2015.

E' un'attesa ancora lunga per chi segue Chiara, però è senza dubbio positivo che la sua casa discografica le abbia concesso la possibilità di lavorare con calma, in un mondo, quello della musica, in cui tutto va veloce. In un'intervista, ha dichiarato la volontà di scrivere qualcosa di suo pugno. Del resto, un album che richiede un anno di impegno, dà l'impressione di essere il frutto di una ricerca e sarà davvero interessante scoprire come si sia evoluta Chiara nell'ultimo anno, anche se già da tempo dimostra piena convinzione nelle sue scelte e nei propri mezzi.

Intanto lasciamo che continui a comunicare via social con i suoi Tosi, che sono ben contenti di avere sue notizie ogni giorno. E' possibile che stia godendo di qualche giorno di libertà prima di rittuffarsi nel lavoro. 

Non ci resta che aspettare, dunque! Ne varrà certamente la pena!

Fonti  

Leggi tutto...

La musica ha un nuovo nome: CHIARA GALIAZZO

  • Pubblicato in Articoli

 Autrice Francesca Severino

Alcuni nomi propri, mostrano talvolta le peculiarità premonitrici, dell'avvenire di chi lo porta. Chiara fu perciò, la sorte di Chiara Galiazzo, che nasce a Padova il 12 Agosto 1986, ma risiede a Saonara, semplice cittadina di provincia. Sin dalla tenera età mostra una spiccata sensibilità musicale, tramutata in passione nel tempo, e con la quale giunge poco dopo aver compiuto la maggiore età, a Milano. Ove si nutre di speranza nell'attesa di poter realizzare il suo più grande sogno: fare la cantante. Affina le sue doti studiando presso il Centro Professione Musica, e su suggerimento dei genitori, i quali vorrebbero vederla studiare e non solo musicare, si iscrive all'università Cattolica del Sacro Cuore laureandosi nell'Aprile 2012. Nello stesso anno si presenta ai provini di X Factor, superandoli brillantemente, allontanando da sé l'ombra dei passati fallimenti, per poi entrare a far parte della squadra degli "Over" capitanata da Morgan. Nel corso del programma duetta sulle note di Stardust, con la star internazionale Mika. Insieme, al termine del format, e più precisamente all'incirca un anno dopo, incidono il medesimo singolo trasmesso in più aree del mondo. Con "Due Respiri" Chiara vince la sesta edizione del noto talent -show. Il suo nome e la sua voce immediatamente rimbalzano on air nelle radio, nei programmi televisivi e nella mente di Mina, che le scrive con creanza una lettera di benvenuto nel "rutilante mondo delle sette note". A distanza di qualche mese, dalla sua consacrazione, partecipa al Festival di Sanremo 2013 gareggiando nella categoria dei "Big", classificandosi all'ottavo posto con il brano il "Futuro Che Sarà".

 Il 14 Febbraio esce "Un Posto Nel Mondo", l'album d'esordio. Intonando le canzoni in esso contenute, Chiara da inizio ad un tour, che la vede esibirsi in gran parte nelle piazze e nei teatri di tutta Italia. Conclude questa prima tappa della sua carriera calcando il prestigioso palco del Blue Note, ma il sogno continua......

  

"Canto perché sono la Chiara" - e perché - "La musica è quella cosa che permette alle persone normali di diventare magiche!"

 

Leggi tutto...

Login or Register

Facebook user?

You can use your Facebook account to sign into our site.

fb iconLog in with Facebook

LOG IN