Sono Pazzo di Chiara Galiazzo

copertina2

Blue Note

bluenote1

Autrice Cristina Righi

BLUE NOTE

23 Aprile 2017  Concerto di Chiara al Blue Note di Milano , doppio spettacolo ore 21 e ore 23 .

Premessa , non ero mai stata al Blue Note di Milano, un locale dove già all’ ingresso respiri musica e bel canto .

Atmosfera curata, nell’ arredamento e nelle luci, le pareti espongono Artisti intramontabili uno tra tanti Pino Daniele.

Nell’ attesa dello spettacolo oltre alle persone che seguono da tempo Chiara noto i genitori , e personaggi del mondo della musica , nel locale un’ atmosfera dolce quasi famigliare .

Entrano i musicisti , entra Chiara sulle note di Straordinario , il concerto comincia , è emozionata ma la voce è sempre cristallina , felice di essere sul palco di un locale che tratta la musica ed il canto in tutta la sua eleganza, indossa un vestito lungo d’orato ma ecco che sotto alla gonna spuntano ai piedi le Sneakers , (è importante essere comodi ) poi dopo alcune canzoni arriva il caldo delle luci ,quindi “ scusate un attimo ho caldo” pochi secondi raccoglie i capelli sulla testa in un simil nodo e da lì non si muovono più fino alla fine del concerto , ecco a questo punto il miracolo è compiuto scatta un sorta d’ intimità che si protrae per tutta la serata.

bluenote2

La musica sotto la supervisione del Maestro Mauro Pagani è resa elegante dal suo violino , la mandola andalusa e strumenti a fiato che danno respiro vitale ad ogni brano.

bluenote5

Il rimedio la vita e la cura, Il futura che sarà, Il cielo, Buio e luce, Le leggi di altri universi, Due respiri, Sentirò respirare.

Diamante  ci riporta tutti a Sanremo, dal vivo toglie il fiato, il maestro Pagani oltre a suonare interpreta vocalmente il brano con Chiara .

Chiaroscuro, Stardust, Fermo immagine, ultimo brano Grazie di tutto .

Ogni brano è rivisitato con accordi nuovi , se si ascolta a occhi chiusi, si assapora ogni piccola sfaccettatura di ogni strumento, in particolar modo la gestione musicale del maestro Pagani.

Gli occhi aperti invece regalano l’emozione visiva , la felicità di Chiara di portare sul palco il suo progetto musicale , testi pensati e scritti grazie all’aiuto di Artisti presenti al concerto che ha ringraziato.

bluenote8

Lo spettacolo delle ore 23 è stato magico, in un tavolo la sorella con alcune amiche che hanno diviso con lei l’ esperienza di vivere da sole a Milano, vicino al nostro tavolo Michele Bravi che partecipava al concerto canticchiando , la guardava con affetto palpabile .

Proprio qui l’emozione ha raggiunto il culmine, con l’interpretazione di Nessun posto è casa mia è rimasta sospesa ,sopra una strofa sopraffatta dalle lacrime , il testo descrive proprio il coraggio di intraprendere strade nuove, sorretti dall’ amicizia e l’affetto di persone che anch’esse come lei si trovano ad affrontare percorsi sconosciuti .

Qui nascono affetti profondi che si guadagneranno un posticino nel suo cuore e che l’accompagneranno tutta la vita, anche se le strade si divideranno, faranno sempre parte di lei , per sempre.

bluenote6

Questo progetto rappresenta la vita di Chiara , il suo cammino , le sue delusioni , la forza di reagire e l’amore .

Amore per se stessa, per la famiglia ,per la musica, per un’amico/a, per un’ animale .

Amore per una persona con cui condividere il cammino della vita. 

Vota questo articolo
(1 Vota)

Ultimi da Sono Pazzo di Chiara Galiazzo

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Torna in alto

Login or Register

Facebook user?

You can use your Facebook account to sign into our site.

fb iconLog in with Facebook

LOG IN