Sono Pazzo di Chiara Galiazzo

copertina2

Le note di Chiara

 Autore Andrea Bizon

Sarebbe superfluo e forse anche un po’ riduttivo parlare delle speciali qualità vocali ed artistiche di Chiara ma un piccolo pensiero su questo desidero esprimerlo. Un aspetto molto importante ma forse poco considerato è l’esecuzione delle note basse. Si tende ad esaltare o a porre molta attenzione soprattutto alle note alte, agli acuti o ai vocalizzi che si inerpicano che certo sono molto significativi per un cantante, ma si tende a non dare altrettanta importanza all’ altro registro.

Io credo invece che l’esecuzione delle note basse sia di altrettanta difficoltà o forse anche maggiore e che proprio le note basse identifichino una voce di grande eccellenza.

E anche su questo Chiara è straordinaria, perché riesce a fare tutto con una naturalezza disarmante. Non a caso già ad x-factor Chiara era stata più volte elogiata anche per l’uso della sua voce nelle note più basse, sempre limpide e precise.  Senza dubbio avendola ascoltata in tante occasioni dal vivo, e a volte compresi i soundcheck, questo speciale colore che emana la sua voce l’ho trovato sempre cristallino, coinvolgente e con una valanga di emozioni.

 

Vota questo articolo
(0 Voti)

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Torna in alto

Login or Register

Facebook user?

You can use your Facebook account to sign into our site.

fb iconLog in with Facebook

LOG IN