Sono Pazzo di Chiara Galiazzo

copertina2

In attesa della recensione, alcune considerazioni su ''Un Giorno di Sole''

Autore Paolo Beretta

A una settimana dall'uscita dell'album e dopo un certo numero di ascolti, possiamo affermare che l'album è decisamente bello, diciamo anche al di sopra delle aspettative.

Se "Un posto nel mondo" poteva sembrare, in alcune canzoni un pò cupo, questo è decisamente piacevole e moderno nelle musiche e negli arrangiamenti.

Dopo l'uscita del singolo "Un giorno di sole", c'erano delle perplessità sulla Sony. 
L'uscita del singolo, improvvisa e improvvisata; poca promozione; un singolo che convinceva a metà.

Adesso mi sento di poter dire che la Sony ha fatto proprio un bel lavoro, e ha dimostrato di credere in Chiara.

Ha concesso a Chiara un anno di tempo per preparare l'album, le ha messo a disposizione i migliori autori giovani in circolazione: Daniele Magro, Dario Faini, Ermal Meta, Piero Romitelli, Virginio Simonelli, Niccolò Verrienti, Davide Simonetta dei Caponord, oltre a Pacifico. 
E questi hanno saputo proporle alcune canzoni veramente belle, frutto di una selezione sicuramente importante.

Su tutte: "Siamo adesso", "Il rimedio la vita e la cura", "Nomade", "Amore infinito" e "Qualcosa resta sempre". Quest'ultima è la canzone che Alessandro Alicandri ha definito la migliore dell'album, opinione che, ascolto dopo ascolto, comincio a condividere pure io.

Nel complesso l'album sembra il frutto di una ricerca e di un lavoro lungo, sembra un progetto artistico, e non un prodotto, come spesso capita oggi.

Mancano i grandi nomi tra gli autori: Cesare Cremonini, Biagio Antonacci, Tiziano Ferro, Kekko Silvestre, Roberto Casalino. Ma non sempre questi grandi nomi sono garanzia di qualità, nè di successo.

Troppo spesso ci sono fans entusiasti per il successo del loro beniamino, per le vendite e le certificazioni, ma poi sbadigliano all'ascolto dell'album.

Io sono dell'idea che sia più importante poter ascoltare un album bello, con un'anima e una sua coerenza, e in questo la Sony, con Chiara, ha fatto un lavoro veramente ottimo.

Vota questo articolo
(12 Voti)

Ultimi da Sono Pazzo di Chiara Galiazzo

Commenti  

# mery 2014-10-14 20:28
"Qualcosa resta sempre" di Virginio Simonelli è anche secondo me la migliore dell'album: Virginio si distingue per eleganza e unicità nello scrivere. Ha un testo bellissimo e Chiara la interpreta molto bene. Complimenti davvero a tutti e due. Bravissimi! Spero che la loro collaborazione continui.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# Giuliana Costantini 2014-10-14 20:11
Anche x me questo album è una perla. Più lo ascolti e più ti coinvolge. In ogni senso.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Torna in alto

Login or Register

Facebook user?

You can use your Facebook account to sign into our site.

fb iconLog in with Facebook

LOG IN