Sono Pazzo di Chiara Galiazzo

copertina2

  • 0
  • 1
  • 3
  • 5
  • 7
  • 9
  • 11
  • 13
  • 14_1
  • 15
  • 17
  • 21
  • 23
  • 25
  • 27
  • 30_1
  • 31
  • 33
  • http://wowslider.net/
  • 39
wowslider.net by WOWSlider.com v8.7

La Gazzetta dei Pazzi

Prev Next
Frida Kahlo #Sanremo17

Frida Kahlo #Sanremo17

Autrice Cristina Righi Sanremo quest’anno vede come grande protagonista un’ artista che non è proprio tale , è un personaggio che corre dietro un osso di gomma lanciato lungo il corridoio di un hotel , zampettando qua e la sul tappeto rosso che ricopre il pavimento .E’ stata in braccio a molti cantanti Big baciandoli con un musetto biricchino , di chi stò parlando ? naturalmente della piccola Frida Kahlo. Frida , in questa edizione affianca Chiara e devo dire che se la cava molto bene , lecca il viso a tutti quanti , una piccolina emancipata direi , molto libera nel manifestare i suoi sentimenti , li definiamo animali ma in realtà sono anime pelose che ci manifestano il loro affetto senza voler nulla in cambio , condividono con noi gioie e dolori . Anime che rimarranno con noi sempre , con un legame indissolubile che non conosce tempeste emotive , ovunque volgeremo il nostro sguardo troveremo il loro che ci dice “ io sono qui al tuo fianco “ .Negli ultimi giorni di Festival Frida è affidata alle cure dei genitori di Chiara .Chiara è troppo impegnata con interviste e preparativi che la piccolina troppo spesso rimaneva sola nella camera dell’ hotel. Frida questo è solo l’ inizio di una lunga collaborazione con un Straordinaria Artista Veneta .Concludendo il premio “ Approccio Big musetto biricchino “ senza ombra di dubbio è indirizzato Frida Kahlo . Frida potesse parlare direbbe sicuramante : “ Potere ai piccoliiiiiii, pepepepepepeeee”……hahahahaha

leggi tutto...

Articoli precedenti

Prev Next
Nessun posto è casa mia di Serena Sorri

Nessun posto è casa mia di Serena Sorri

Autrice Serena Sorri Sono passati solamente alcuni giorni dalla fine di Sanremo, ma mi è sembrato giusto scrivere un paio di parole su ciò che penso della canzone.Io sono una di quelle persone che, prima dell’inizio di Sanremo, va a comprare il giornale per leggere i pezzi che concorreranno al festival della musica italiana, senza, però, farsi influenzare dalla musica, cercando di essere il più imparziale possibile; perché, diciamolo tra noi, se un pezzo non ha un testo “importante”, difficilmente potrà piacere, soprattutto a lungo andare.Da parte mia, devo dire che il pezzo, anzi, il testo mi ha colpito subito; sarà...

leggi tutto...

Eventi

tieniti aggiornato iscrivendoti alla nostra newsletter

Login or Register

Facebook user?

You can use your Facebook account to sign into our site.

fb iconLog in with Facebook

LOG IN